Hangar Teatri S.r.l.

Home / Hangar Teatri S.r.l.

Hangar Teatri S.r.l.

Coltivatori di sogni
Cultura [dal lat. cultura, der. di colĕre «coltivare»]

Questa storia comincia a Trieste nel 2016, con un gruppo di giovani alla ricerca di un luogo di prove teatrali e di ricerca artistica che si imbatte casualmente in una ex carrozzeria piuttosto malconcia e trasandata. Muniti di grande immaginazione ed energia ma di poche risorse economiche decidiamo comunque di accettare la sfida prendendoci cura dell’edificio, restaurandolo e trasformandolo in una sala teatrale e in una sala prove.

Il risultato ci piace così tanto da decidere di condividerlo con tutta la città, creando uno spazio di cultura e di incontro aperto a tutti. Dall’ottobre del 2017 Hangar Teatri ospita spettacoli teatrali, concerti, conferenze, corsi di teatro e danza frequentati da spettatori entusiasti e da tante persone desiderose di mettersi alla prova. L’ottima risposta del pubblico ci convince ad acquistare il teatro, accettando una nuova sfida: fare della cultura oggi un lavoro e vivere di essa. Sfida accettata ma ci rendiamo conto di avere bisogno di una struttura più solida sulla quale basare il nostro sogno: ecco perché nasce nell’ottobre del 2018 la Hangar Teatri Srl attraverso la quale gestiamo l’affitto delle sale del teatro e forniamo servizi di organizzazione di eventi e di progettazione.

Siamo sei soci di età compresa tra i 25 e i 45 anni e continuiamo ad avere sempre lo stesso sogno: vivere di cultura e condividerla con il maggior numero possibile di persone.

Viviamo la nostra avventura con grande fantasia e determinazione, cura del dettaglio e passione per le cose ben fatte. Abbiamo sogni e progetti a lungo termine che coltiviamo giorno dopo giorno e che vogliamo condividere con il maggior numero possibile di persone per creare una comunità basata sul rispetto e sulla fiducia.

La parola cultura deriva dal latino colĕre, coltivare. Ecco, ci piace pensare di essere coltivatori di sogni, coraggiosi e instancabili lavoratori dell’immaginazione, della parola, dell’immagine, pronti ad accogliere sempre nuove sfide, per dimostrare che tutto si può fare attraverso il lavoro e l’impegno e che è utile unire gli sforzi per ottenere qualcosa di più grande, di più luminoso, e di più bello.